Elenco degli Argomenti


Iscrizione al Forum | Invia ad un Amico | Regole del Forum

prima | precedente
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100»
  • Rispondi    Modifica
  •     segnalaci questo post    Stampa questo Post      Share      
  • 29 Luglio 2014  00:01
  • Dice renzi che l'economia e i conti italiani non lo preoccupano, mentre invece lo preoccupa molto la libia! Questo o si e' rincitrullito tutto d'un colpo o lo e' sempre stato (citrullo), la piu' probabile e' la seconda.

    L'altro giorno ha fatto un'altra sparata demenziale: se il pil fa 0 o piu' 1.5% per la gente non cambia proprio niente. Del resto cosa ti potevi aspettare da un tizio che piace ai forzafasciopadanari?

    Qualche testa pensante che ancora esiste nel PD quali Barca, Bersani, Mucchetti nulla possono per fermare questo individuo a cui "il popolo sovrano" ha voluto affidare le sorti di un paese gia' scassatissimo di suo. Anche Grillo non puo' fare proprio niente, il popolo cialtrone non lo ha voluto e, a questo punto, rimane solo la troika. In autunno arriva, cazzz se arriva! Ma anche quella non ha sufficienti poteri per raddrizzare la schiena a un popolo disperso nella melma piu' puzzolente.

    E' uscito un dato che dice che l'italia ha il penultimo tasso di occupazione europeo (ma forse mondiale), appena pochi punti sopra la Grecia mentre Spagna e Portogallo gia' ci superano per distacco. Oltretutto un simile governo lega le mani anche a Draghi, con quale faccia si presenta da Weidmann a dire che vuole comprare BTP?

    meno male che la Troika c'e'! (e anche la Merkel).
  • Rispondi    Modifica
  •     segnalaci questo post    Stampa questo Post      Share      
  • 28 Luglio 2014  18:03
  • E' come parlare dell' aria, ne hanno recuperati solo 17 perché gli altri non esistono. Quei 59 miliardi sono solo soldi virtuali. Sono stati evasi semplicemente perché non c'era con che cosa pagarli. Ne parlai già una volta qui sopra tempo fa, spiegando in dettaglio. Se non riuscite a capire il concetto posso farci poco. Paganini non ripete.

    Con questo sistema fanno credere al popolo bove che da qualche parte esistano davvero 59 miliardi da incassare.
  • Rispondi    Modifica
  •     segnalaci questo post    Stampa questo Post      Share      
  • 28 Luglio 2014  15:37
  • Solo 17 miliardi su 59 recuperati ai grandi evasori !!
    la gran parte deve pagare somme modeste, segno che le elite filofasciofeudali hanno l aiuto di notai,avvocati e commercialisti che li aiutano nel depredare le casse statali.
    "Invece il 70% cartelle pagate a rate riguarda debiti inferiori a 5 mila euro. Un dato che mostra la difficoltà dei cittadini a fare fronte ai debiti arretrati, anche per importi di piccola entità."

    http://www.repubblica.it
  • Rispondi    Modifica
  •     segnalaci questo post    Stampa questo Post      Share      
  • 28 Luglio 2014  08:43
  • veneto libero? Qui bisogna affidarsi alla tecnologia di qualche multinazionale della disinfestazione

    Anti, la tecnologia esiste: si chiama responsabilità personale.
    le dimensioni in cui ci si muove fanno grandissima differenza: finchè posso sperare di scaricare il costo dei miei privilegi su un fumoso, lontano "altro" (i politici, gli imprenditori, i dipendenti pubblici, i rettiliani), ci provo (=voto pd/pdl).
    quando il mio privilegio è un costo scaricato direttamente sul mio vicino di casa, diventa difficile sperare di farla franca.
    non è mica un caso se lo stato più fallisce e più si ingrandisce (finchè crolla)

    «Un governo che ruba a Peter per pagare Paul può sempre contare sull’appoggio di Paul”.
    George Bernard Shaw (1856-1950)

    «La democrazia è quella grande illusione in cui tutti cercano di vivere alle spalle del prossimo», FrédéricBastiat (1801-1850)
  • Rispondi    Modifica
  •     segnalaci questo post    Stampa questo Post      Share      
  • 27 Luglio 2014  23:49
  • Se qualche padanaro (di passaggio) ci volesse spiegare farebbe cosa gradita. A me sembra che si sia oltrepassato ogni limite di decenza e di indecenza quanto a sperperi, arroganza e tracotanza proprio con l'amministrazione lombarda forzpadanara. (vuoi mettere il pettorale noeuro?).


    E’ basata su un rapporto di fiducia la consulenza che l’assessore alla Salute della Regione Lombardia, Mario Mantovani (FI), ha affidato al suo assistente tutto-fare, Fabio Gamba. E’ l’assessore stesso a dirlo, a margine di un convegno a Milano di Forza Italia sulla sanità lombarda. Si tratta di una consulenza da 16.000 euro per “Analisi dei costi della spesa farmaceutica territoriale e ospedaliera e presidio ai tavoli tecnici”. Gamba ha 21 anni, un diploma linguistico al Liceo d’Arconate e d’Europa e frequenta l’Università Bocconi. Mantovani ai microfoni de ilfattoquotidiano.it risponde: “L’affidamento al mio assistente? Si sta laureando con una tesi inerente il tema della consulenza”. Gamba, invece, interpellato sulla questione, non ha voluto rilasciare dichiarazioni alle nostre telecamere di Erika Crispo.

    -
    altro che uscire dall'euro o la mcroregione o il veneto libero? Qui bisogna affidarsi alla tecnologia di qualche multinazionale della disinfestazione e derattizzazione.
prima | precedente
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100»

Home Page | Migliori Post |  Mostra tutti i Topic del Forum | Inserisci qui una Risposta